Vai alla home di Parks.it
Occorre ricordare la storia naturale della nostra specie, legata a questo pianeta, dove le leggi della natura governano il nostro futuro. Nei parchi sono leggi visibili, raccolte nelle culture stratificate del territorio. I parchi sono allora anche un fatto di cultura, che ritroviamo nel senso di chi abita un luogo, tradotto in paesaggio, e dove insieme alle dinamiche dell'abitare si muovono vita ed economia. Abbiamo bisogno di rinnovare allora il nostro modo di parlare di aree protette e di natura, con nuove visioni e un nuovo modo per comunicarle.

Riflessioni di sfondo sui parchi

Il recente scritto di Giuseppe Rossi Commissario del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e di Luigi Piccioni, nella sua recensione dell’ultimo libro di Renzo Moschini sui parchi (www.eddyburg.it/2013/03/neoliberismo-e-tutela.html ), sono entrambi testi che vanno letti. Per questo senza ulteriori commenti li … Continua a leggere

Pubblicato il da Ippolito Ostellino | Lascia un commento

Parchi Attivi… La natura del Bel Paese tiene in forma l’Italia. Riflessioni intorno a parchi e salute.

Umbria, cuore verde d’Italia, appare per il suo sistema di parchi sul web con un mood davvero accattivante e interessante dal marchio PARCHI ATTIVI, riferendosi agli sport ed alle attività motorie che in essi si possono svolgere. In questi giorni … Continua a leggere

Pubblicato il da Ippolito Ostellino | Lascia un commento

Dai paesaggi dell’alessandrino al governo del territorio

Il libro che il prf. Cinà presenterà al Castello del Valentino il prossimo 6 dicembre alle 17 alla Sala delle Cacce del Castello del Valentino a Torino è una occasione per riflettere intorno non solo al tema affrontato sui paesaggi … Continua a leggere

Pubblicato il da Ippolito Ostellino | Lascia un commento

Una soluzione per i Parchi?

  Per salvare il sistema parchi, che ha bisogno di una rifondazione, occorre che le istituzioni parco accettino di più la sfida di diventare agenzie locali per lo sviluppo dei territori, lavorando di più sulle seguenti parole chiave: paesaggio, marketing, … Continua a leggere

Pubblicato il da Ippolito Ostellino | Lascia un commento

Lo scoglio non sono le risorse disponibili, ma le resistenze ideologiche.

Creare lavoro e guarire il territorio, la proposta di Luciano Gallino a greenreport.it . Il fine sociologo torinese ci conduce di nuovo nelle sue sintetiche e secche dichiarazioni intorno al tema del rapporto della nostra economia con il territorio. Un … Continua a leggere

Pubblicato il da Ippolito Ostellino | Lascia un commento

La natura torna ad Arte

…………..(perchè non è ancora la fine del mondo…) di Monica N. Mantelli e Ippolito A. Ostellino    It’s not the end of the world. “Non è  la fine del mondo”, cita il claim di Artissima19, la fiera d’arte che si … Continua a leggere

Pubblicato il da Ippolito Ostellino | Lascia un commento

Ripartire con “poco”.

Novembre 2012, un periodo difficile una stagione piena di incertezze, segnata sempre di più dalla questione default, dalla Crisi, dal Caos. Certe immagini narrate di epoche in declino, certi racconti di fantascienza apocalittici sembrano essersi sostituiti ai commenti e ai … Continua a leggere

Pubblicato il da Ippolito Ostellino | Lascia un commento

I limiti dello sviluppo, Aurelio Peccei e i Parchi. Spunti di riflessione a partire dal saggio di Giorgio Nebbia e Luigi Piccioni

Era il 12 marzo del 1972 quando viene lanciato allo Smithsonian Institute di Washington il libro “The Limits to Growth. A Report for the Club of Rome’s Project on the Predicament of Mankind”, il celebre libro “I Limiti dello sviluppo” … Continua a leggere

Pubblicato il da Ippolito Ostellino | Lascia un commento

24 Marzo 2012 – Il Premio Luciano Rota: in poche parole Parco

Il 2012 è un anno speciale sotto molti punti di vista e per le aree protette è un momento complicato. Il nostro paese non ha mai brillato per investire nell’ambiente e questo è noto a tutti, come però è noto anche che … Continua a leggere

Pubblicato il da Ippolito Ostellino | Lascia un commento

Un pensiero di stamattina 25 dicembre da Ugo Baldini

Non è banale svegliarsi ed alle 9.32 e ricevere da un amico un sms così, in parte liberamente tratto da un pensiero di Santo Leone Magno: Non ti arrendere mai, neanche quando la fatica si fa sentire, neanche quando il tuo piede … Continua a leggere

Pubblicato il da Ippolito Ostellino | Lascia un commento

Articoli meno recenti

luglio: 2017
L M M G V S D
« apr    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Meta